Skip to content

Bitcoin vola sopra i 10.000 $

Esattamente un anno fa il Bitcoin era scambiato intorno a 730 Dollari, a distanza di 365 giorni vola sopra i 10.000 Dollari.

Un balzo intorno al 1.400% e gli analisti più ottimisti lo attestano intorno ai 40.000$ alla fine del 2018.

Come credere o dar torto a loro. Il Bitcoin ha letteralmente bruciato le tappe perchè nessuno avrebbe scommesso un valore così alto in così poco tempo.

Molti sono i fattori che hanno rafforzato e sostenuto questa ascesa, sicuramente il fatto che le persone comuni e non solo gli “addetti ai lavori” hanno iniziato ad investire e a credere in questa criptomoneta.

Anche il ruolo della finanza, che ha visto alcuni Traders cambiare visione considerando criptovalute e blockchain non solo un’utopia ma una realtà, nella quale è meglio investire che bandire e condannare.

E poi ci sono i costruttori di hardware che grazie alle potenze di calcolo necessarie per generare criptomonete hanno visto la loro produzione moltiplicarsi esponenzialmente e la richiesta di schede e apparati spesso supera l’offerta.

I media generici e non solo quelli di settore ne parlano e tanto, addirittura sembra che negli USA sia stato l’argomento maggiormente trattato dalle famiglie durante il giorno del ringraziamento e come ogni cosa, più se ne parla più nasce interesse e curiosità ed il fatto che Coinbase uno dei maggiori Exchange statunitensi abbia avuto 300.000 nuovi utenti nell’ultima settimana ne è la certezza.

Commenta per primo

Lascia un commento